7.4 C
Ravenna
29 Novembre 2022
ModaSenza categoria

Nuova collezione rossetti 2021

Nuova collezione rossetti 2021

I rossetti più in voga 

“Trova qualcuno che ti rovini il rossetto, non il mascara”, questa una citazione di Marilyn Monroe, e si sa, il rossetto è forse l’accessorio più bello e più elegante di una donna, tanto che alcune donne rossetto mac woonon escono proprio di casa senza avere il loro rossetto preferito sia nelle labbra, che nella borsa.

Purtroppo, anche il rossetto sta vivendo i periodi critici della pandemia, in quanto con la mascherina, molte donne preferiscono non usare il rossetto, il motivo è semplice, rimane attaccato nella mascherina e questo è la fine, quindi, in questo periodo si è preferito procedere ad illuminare lo sguardo, quindi avanti con ombretti, eyeliner, mascara e matita, tutto per optare ad uno sguardo illuminante, ma adesso il rossetto si sta mettendo al passo, riscattandosi da questi mesi bui.

Possiamo quindi a questo punto dare il via libera a tinte labbra no transfer e lipstick mat tutto arricchito da formule anti-sbavatura.

Per quanto riguarda invece i colori, per questa stagione si passa dai rossi accessi, sempre di moda, ai deep, burgundy e viola, ovviamente questi colori devono essere scelti in base a degli eventi e/o circostanze ben precise.

autunno/inverno 2021Tra i rossetti della nuova collezione, troviamo la collezione Charlotte Tilbury  Super Nudes che caratterizza la moda e lo stile anni 90, mentre tra i tanti brand di rossetti non può mancare la linea Dior con la collezione  Birds of a Feather con quattro diverse varianti, mentre per quanto riguarda i colori si va dal classico cognac  o rosso vino.

Un altro marchio importante è MAC con i suoi MAC lipstick, rossetti decorati da frutti autunnali.

Mentre per quanto riguarda la linea nude questa non è solo un modello, ma per molte donne, possiamo dire un vero e proprio stile di vita e sono molti i brand ad avere inserito tra i colori proprio il nude.

I colori e le occasioni

Quando andiamo ad applicare un rossetto dobbiamo stare sempre attenti anche alle circostanze del luogo o dell’evento di dove andiamo.

Per prima  cosa, prima di andare ad applicare il rossetto, le labbra devono essere idratate alla perfezione e quindi, almeno una volta a settimana va utilizzato uno scrub per le labbra e indossare un lip balm anche di notte, questo è un ottimo prodotto per la cura quotidiana del nostro corpo, poi, il rossetto mat, è sicuramente molto bello, offre una tenuta straordinaria e una colorazione intensa, ma ovviamente non è facile da applicare e quindi prima di tutto va applicata una prova prima da applicare il colore del rossetto, in quanto questo dipende anche dal nostro tipo di pelle.

Possiamo a questo punto prima di tutto delineare i bordi delle nostre labbra con una matita, questo aiuta a creare una base  e farà durascrub labbrare più a lungo il nostro rossetto evitando anche le sbavature.

Per aver un maggior controllo del rossetto, possiamo anche usare un pennello, in quanto, il rossetto a stick è sicuramente comodo, ma si rischia di non essere perfetti e quindi si può usare il pennello prelevando il colore pian piano.

Se invece non ave

te labbra carnose, non ci sono problemi, perché con un piccolo tocco di luci e di colori, per avere labbra più carnose.

Per quanto invece riguarda i colori opachi, prima di applicarli e meglio usare un primer in quanto, si sa che i rossetti opachi sono belli, ma le labbra devono essere morbide e lisce.

Per quanto invece riguarda il rossetto rosso è sicuramente quello più classico e sicuramente quello più bello, ma forse non sappiamo che il rossetto rosso applicato con una sfumature di blu aiuta a rendere i nostri denti più bianchi e poi possiamo anche applicare sopra il rossetto un po’ di cipria, questo è un trucco forse molto antico, ma che non tutti conosco.

Rossetti Dior

dior 2021

Christian Dior, considerava i fiori e le donne  i massimi capolavori di Dio e i rossetti Dior sono un’icona del trucco labbra e ogni anno si reinventano, arricchendo sempre di più i colori classici e le linee già in uso e si sa anche che Dior voleva fare l’architetto

e possiamo dire che grazie ai suoi rossetti, esso è riuscito ad unire queste sue due passioni.

I rossetti Dior

nascono nel 1953 e sono in grado di attraversare ogni epoca, tutto sempre a base floreale ed ogni anno i colori si arricchiscono, tanto che attualmente il Brand Dior ha ben 75 colori diversi e la nuova collezione, comprende per 4 varianti: rosso, viola, rosa e  nuda.

La vera novità si trova nel packaging che è il primo rossetto ricaricabile, con un colore diverso dagli altri brand, Blu Notte molto lucido e questo è sicuramente per la collezione make-up di Dior un  traguardo molto importante atto a unire bellezza ed eco-design.

Si rinnova anche la formula dei Rossetti Dior e questo si trova nella peonia rossa con effetto protettivo, idratante e illuminante, poi troviamo anche i fiori di melograno e burro di karité.

Oltre a questo, la nuova collezione rossetti Dior comprende 4 finish.

Il primo finish è il Satin noto a tutti per la sua luminosità e questo, è sicuramente uno dei colori simbolo della collezione make-up Dior, ovvero, il rosso 080 Red Smile.

Il secondo finish è mat, opaco a lunga tenuta in colore nude inventando nel 1947 proprio da Christian Dior e unisce grigio e beige.

Il terzo finish è metal che riporta una luminosità intensa, mentre il quarto finish è sicuramente il più strong ed è denominato Velvet con ben 16 ore di tenuta.

Ma ovviamente tutte queste varianti, comprendono al loro interno altri varianti di colore.

Per vedere altri articoli clicca il link

Post correlati

Un anno dal brand di Valentina Ferragni

Vanessa Radosti

Luigi Favoloso: Elena ti sposo se torni vergine!

Fabio Scarpati

Intervista alla fotomodella Jolanta Malecka

Giulio Strocchi

Lascia un commento

WordPress Cookie Plugin by Real Cookie Banner