0.4 C
Ravenna
31 Gennaio 2023
Interviste

Mirko Geco intervistato da Marianna Pignatelli

Mirko Geco intervistato da Marianna Pignatelli

MARIANNA PIGNATELLI di MODA SPETTACOLO TV E GOSSIP intervista Mirko Geco

Vi voglio fare conoscere meglio un personaggio ecclettico che nel giro di pochi anni e’ riuscito ad emergere per la sua personalità fotografica e con i suoi autfit stravaganti, ma con eleganza.

Personaggio considerato da alcuni addetti a i lavori a livello internazionale fotograficamente e non solo.

I suoi soggetti sono rappresentati quasi sempre da personaggi a volte cupi, tormentati con la propria anima, ma di forte impatto.

Venne notato anche alla fashion week e da addetti ai lavori rendendolo ancora piu’ pubblico tanto che lo volle il Maestro italiano della fotografia internazionale Giovanni Gastel, mancato prematuramente lo scorso anno per covid.

La sua immagine fu richiesta sul palco del mitico e irriverente Piero Chiambretti alla “Repubblica delle bambine” creando un certo stupore nei bambini e non solo tanto che anche quest’ anno il mitico Piero Chiambretti ha deciso di ospitarlo nel nuovo programma Mediaset in prima serata su canale 5.

Come apparirà e cosa farà per ora non ci e’ stato detto da Mirko .

Mirko Geco intervistato da Marianna Pignatelli
Mirko Geco intervistato da Marianna Pignatelli

Esposto in vari musei internazionali a Dubay, in America , Uzbekistan Mirko ha riscosso successi grazie a un famoso digitalista internazionale Miguel Angel Acosta Lara.

Sucessivamente è stato ricercato da vari fotografi italiani .

Ma in Italia non riscuote tutto il successo che meriterebbe, pur conquistandosi il premio Window display.

La sua particolarità, a detta di molti, è la sua semplicita’, che lo rende unico nel rapportarsi con tutti .

Professionista del bakstage fotografico, detto da molti fotografi, ha la particolarita’ che riesce ad immedesimarsi nel personaggio senza troppo pensarci e chi fosse incuriosito può trovarlo su FB come Mirko Geco Geco o su istagram come Diabilico63.

Quest’anno comunque lo ritroveremo a Sanremo, a casa Sanremo pronto a soddisfare qualche scatto e perche’ no a conoscerlo personalmente come ho fatto io Marianna Pignatelli e vi assicuro che è una persona meritevole su molti punti di vista soprattutto umano.

Quest’anno avrò il piacere di rincontrarlo e perche’ no magari per un’ eventuale collaborazione.

Una domanda che ho posto e’ stata :” Dove vuoi arrivare facendoti immortalare con questi innumerevoli scatti?”

La sua risposta è stata :” Vorrei semplicemente questo .

Mi piacerebbe affermarmi maggiormente ed essere riconosciuto qui in Italia, dove vorrei comunicare non solo con l’immagine, ma soprattutto con l’anima e non sempre e’ facile .

Conoscendo i miei limiti estetici molte volte con l’immagine non si riesce a trasmettere più di tanto se non si aggiunge anche l’espressività.

Ma anche quella e’ un’arte, che non tutti posseggono perché nasce dalla sensibilità’ che si riesce a trasmette”.

Bene Mirko ti ringrazio per questa intervista che mi hai concesso, ma ti prometto che ci vedremo a Sanremo con tutti voi che mi e ci seguite , Marianna Pignatelli.

https://www.facebook.com/jeannettebleur

Per vedere altri articoli cliccare nel link

Post correlati

Isabel Pistore for International Blog by LorenzoSpeed*

Lorenzo Speed

Intervista a Giada Borello Miraflores Press

Giulio Strocchi

Marco Pintavalle: cucina, mash up, urban

Giulio Strocchi
Caricamento in corso...